Uffici temporanei per professionisti digitali

Uffici Temporanei per Professioni Digitali

È innegabile che le professioni digitali siano in crescita. Scrittori freelance, graphic designer, internet marketers, imprenditori del web e chi più ne ha, più ne metta. La rete ha modificato e sta modificando la normale concezione di lavoro, andando a creare nuove professioni ed opportunità che, per chi le sa riconoscere e cogliere, sono una fonte pressoché infinita contro la “crisi” che da anni riempie i giornali.

Lavorare online ha dei vantaggi incredibili, dei punti di forza che, come affermano molti che li hanno provati, una volta testati si fa fatica a tornare indietro. La possibilità di gestire il carico di lavoro e gli orari come più piace, l’opportunità di svolgere la propria professione in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo, i guadagni che si possono ottenere e la sensazione di libertà che il web offre, sono solo alcuni dei tanti aspetti positivi di una professione digitale. Tuttavia, come spesso accade, non è tutto oro ciò che luccica. Anche l’online presenta delle criticità, che prima o poi toccano tutti i liberi professionisti che operano in rete.

Nell’articolo di oggi andremo ad esaminare questi punti e capiremo come un ufficio temporaneo può essere la soluzione a tali questioni. In particolare, abbiamo notato che ci sono tre aspetti benefici che il temporary può apportare nella vita di un nomade digitale: una ritrovata forma comunitaria, la separazione tra casa e lavoro, e un aumento generale della produttività (e quindi del fatturato).

Scopriamoli uno per volta!

Professionista digitale temporary office

1 – La solitudine dell’imprenditore digitale

Chi svolge un’attività professionale digitale lo sa bene: l’unico collega è il computer. Pur lavorando alle proprie condizioni, la maggior parte del tempo viene spesa in solitaria, davanti ad uno schermo. Se agli inizi ciò potrebbe non sembrare un problema o, comunque, qualcosa di intollerabile, con il passare del tempo è facile rendersi conto quanto, in realtà, questa solitudine abbia un impatto non solo sul proprio lavoro, ma anche sulla sfera privata. Ora dopo ora, la tendenza è quella di isolarsi sempre di più, specialmente se i risultati iniziano ad arrivare e il guadagno continua a crescere. Dopotutto, perchè fermarsi proprio quando le cose vanno bene? Non è raro, tuttavia, vedere imprenditori del web che soffrono di solitudine e hanno un alone di tristezza in sottofondo.

Ma come può un ufficio temporaneo risolvere questa situazione? Sicuramente, il temporary favorisce le relazioni umane. Già solamente il colloquio con il proprietario dell’ufficio è una prima interazione che non si avrebbe avuto stando chiusi in casa. In secondo luogo, non è raro vedere freelance e lavoratori del web condividere uno spazio comune, in modo da limitare i costi. Questa scelta economica, tuttavia, può rivelarsi un ottimo strumento per socializzare, scambiare due chiacchiere con chi capisce la stessa lingua e stringere nuovi contatti. Se, come ha detto Porter Gale, “your network is your net worth”, allora è chiaro come un ufficio temporaneo sia la scelta giusta per lavoratori digitali indipendenti.

2 – La separazione di casa e lavoro

Separare casa e lavoro è il secondo vantaggio che un ufficio temporaneo ha da offrire a chi porta avanti un’attività digitale. Infatti, soprattutto per chi vive in un monolocale o un appartamento di piccole dimensioni, può non essere semplice riuscire a separare l’attività professionale dalla sfera privata. Non capita di rado di vedere imprenditori del web che non riescono mai a staccare dal lavoro, pur volendolo, e che rimangono incatenati in un loop mentale per cui le vacanze ed il riposo rimangono un pensiero molto lontano. Allo stesso tempo, tuttavia, non sono di certo più rari i casi in cui accade il contrario: il lavoratore digitale crede di essere produttivo, in quanto è immerso sempre in un contesto “d’ufficio”, eppure non riesce a mantenere la concentrazione su un’attività per più di 10 minuti alla volta. Trovandosi in un ambiente familiare, come casa propria, è molto facile lasciarsi trasportare da altre incombenze e, alla lunga, ciò può davvero rappresentare un problema per il proprio business.

Come si può vedere, si tratta di due facce della stessa medaglia, che possono andare a minare in ugual misura il benessere del professionista. Un ufficio temporaneo, dunque, rappresenta un’ottima strategia per uscire dalle mura di casa e mantenere un equilibrio generale.

Freelance digitali spazi lavoro

3 – Una maggiore produttività

Il terzo vantaggio si collega a ciò di cui si è appena discusso. Molti imprenditori del web, una volta che fanno un’esperienza in un ufficio temporaneo, si accorgono di quanto la loro produttività aumenti. L’ambiente, infatti, influenza moltissimo il flusso di pensiero e la capacità di concentrazione e, chiaramente, il temporary permette di trovare soluzioni disegnate su misura per favorire al massimo la creatività e la capacità di fare azione continua. Specialmente nelle fasi iniziali di un business online, è fondamentale munirsi di tutti gli strumenti possibili per avere successo ed avviare l’attività in maniera proficua e, senza ombra di dubbio, un ufficio temporaneo può rientrare in una lista dei “must have” per ogni imprenditore del web.

Prima di passare alla conclusione, teniamo a notare anche un aspetto economico importante. Per tutti coloro che NON rientrano nel regime forfettario e che, dunque, possono scaricare i costi della propria attività, l’ufficio temporaneo rappresenta anche un’ottima opportunità per abbassare la pressione fiscale.

Conclusione

Siamo giunti alla fine di questo articolo, nel quale ci siamo concentrati sui benefici che un ufficio temporaneo può apportare alla vita di un lavoratore digitale. L’aspetto più interessante, a nostro modo di vedere, riguarda il fatto che si tratta di due trend in forte crescita. Da una parte, infatti, abbiamo la forza espansiva del temporary e dall’altra quella delle professioni del web, oggi sempre più in voga, soprattutto tra i giovani. Il connubio tra queste due tendenze potrebbe portare allo sviluppo di un nuovo modo di lavorare? Sicuramente le premesse sembrano esserci tutte e non resta che osservare come la situazione si evolverà in futuro.

Trackbacks

  1. […] davvero godere a 360 gradi dei vantaggi offerti da questa tipologia di sistemazione. Chi svolge una professione digitale ha anche delle forti motivazioni per disporre di un virtual office, soprattutto se si tratta di […]

Speak Your Mind

*